Val Susa, rimesso striscione Tav=mafia

È ricomparsa questa mattina, sulle pendici del monte Musinè, all'imbocco della Valle di Susa, la scritta "Tav=mafia" che, nella notte tra il 4 e il 5 dicembre, qualcuno, probabilmente riconducibile al movimento 'Sì Tav', aveva parzialmente rimosso. Lo slogan, visibile a chilometri di distanza da chi attraversa la bassa valle, era stato realizzato con grandi teli bianchi. "Era già capitato in passato che qualcuno la rimuovesse - avevano commentato, negli scorsi giorni, alcuni attivisti No Tav - Questa volta si tratta evidentemente di una provocazione in vista del corteo dell'8 dicembre". La manifestazione contro il treno ad alta velocità Torino-Lione è in programma, oggi a Torino: la partenza sarà alle 14 da piazza Statuto. Sono attese molte migliaia di persone.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. ObiettivoNews
  2. ObiettivoNews
  3. News Biella
  4. News Biella
  5. News Biella

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Vialfrè

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...